I nostri consigli
L’importanza dello Scrub nella tua routine

Perché lo scrub ti può cambiare la vita

Vuoi una pelle luminosa? Vuoi un aspetto salutare? Vuoi che la tua pelle invecchi più lentamente? Vuoi sentirti meglio quando ti guardi allo specchio? Fai lo scub. Periodicamente. Fallo diventare parte della tua routine settimanale. Punto. Puoi avere in mano il siero cosmetico più concentrato e attivo sulla faccia della terra, ma se la tua pelle non è pronta a riceverlo, stai sprecando il tuo tempo. Fare lo scrub è importante per la tua pelle, è la base per un trattamento cosmetico di successo. Adesso ti spieghiamo...

La nostra pelle è un organo così funzionale e intelligente perché si rinnova, continuamente. Ogni giorno perdiamo quasi un grammo di pelle. Nel corso della nostra vita ne perdiamo circa 20 chilogrammi. Ogni 3-4 settimane, infatti, cambiamo completamente lo strato superficiale della pelle (l’epidermide). In pratica, ogni minuto, 30 mila cellule muoiono per essere sostituite da nuove. Questo ricambio è assicurato dal continuo processo di crescita dell’epidermide, dall’interno verso l’esterno.
Però...

Stress ossidativo, inquinamento ambientale, alimentazione, stile di vita, invecchiamento, condizionano profondamente questo ritmo di rinnovamento. E’ importante sostenere questo processo per mantenere vitali e vivaci gli strati più profondi della pelle.

Lo scrub è un trattamento estetico che elimina le cellule morte e promuove il rinnovamento della cute. Bene, quello che ci serve: rinnovare lo strato cutaneo e liberare i pori. Il risultato è una pelle più liscia, ossigenata, rinnovata.

Si può eseguire sul viso e sul corpo, cambia ovviamente il prodotto che ti serve.

Tipi di trattamento:

  • Scrub – trattamento meccanico con prodotti che contengono microgranuli abrasivi che aiutano ad esfoliare la pelle
  • Gommage – trattamento meccanico come lo scrub, con una base idratante, generalmente più delicato e meno profondo dello scrub
  • Peeling – trattamento chimico che funziona grazie a sostanze chimiche che promuovono ed accelerano il processo di rinnovamento cutaneo inducendo piccoli danni controllati alla cute che è stimolata a rinnovarsi. A seconda dell’intensità del prodotto si divisono in peeling leggeri, medi e profondi

Affidati sempre a professionisti della salute per farti indicare il trattamento più indicato a te.

In uno scrub è importante valutare:

  1. Frequenza dello scrub – dipende dal tuo tipo di pelle, generalmente almeno 1 volta alla settimana
  2. Grana giusta dei granuli – una grana irregolare e non sferica aumenta il rischio di arrossamenti e danni alla cute

Le nostre soluzioni